SCHIO. NUOVI PROGETTI PER CREMASCO, IL ‘TORNATORE DELL’ALTO VICENTINO’
MERCOLEDÌ 21 SETTEMBRE 2011

Giuliano CremascoTre concorsi prestigiosi ed un dvd pronto ad andare a ruba nelle librerie tra un paio settimane. La vita di Giuliano Cremasco, il ‘Tornatore dell’alto vicentino’, è cambiata. Il giovane regista scledense, sta perfezionando il cortometraggio ‘Quella Notte’, che lo sta rendendo famoso a livello nazionale e non solo, con l’iscrizione a competizioni di spessore. Come Fiati Corti XII, il V Festival internazionale del cinema dell’Aquila e il Festival dei Corti Undenground. Rassegne che dalla fine di settembre a ottobre inoltrato, faranno stare con il fiato sospeso Giuliano Cremasco, che ora, ha voglia di mettersi sulla ‘griglia’ di giurie specializzate.

‘La mia città e l’Alto vicentino tutto hanno dimostrato entusiasmo per il mio lavoro, nato per caso, ma diventato un corto di alto livello grazie anche alla voce narrante di Giorgio Lopez, doppiatore di Danny De Vito e Dustin Hoffman – racconta con gli occhi che esprimono tutta la sua passione per il cinema – ‘Quella notte’ è già stato proiettato questa estate in piazza Falcone-Bosellino a Schio, con un boom di pubblico, che non dimenticherò mai. La mia città era tutta lì ad applaudire e non dimenticherò mai tutto quel calore, che ho trasformato in adrenalina. Continua a leggere