Ci sono progetti che alimentano la professionalità e allo stesso tempo nutrono l’anima. Sono quei percorsi che offrono l’opportunità di entrare in contatto con realtà virtuose, che sanno scuotere e molto spesso stupire.

Da qualche anno abbiamo l’opportunità di lavorare con Anffas Schio, un rapporto di collaborazione proficuo grazie al quale abbiamo realizzato due progetti dei quali andiamo particolarmente fieri.

Sono sempre di più le aziende che decidono di investire nella realizzazione di video, siano essi legati al corporate o ai servizi offerti e ai prodotti commercializzati.
Di certo le piattaforme “libere” quali YouTube e Vimeo, le connessioni sempre più veloci, le compressioni che permettono di ridurre il volume dei files mantenendo standard qualitativi alti e le tecnologie di ripresa e montaggio oggi a disposizione aiutano ad approdare e a proseguire in questa direzione.Continua a leggere

tabula01

Un progetto scandito da un count down ha visto come protagonista l’avveniristico tavolo riscaldante ideato e prodotto dalla prestigiosa Polidoro Spa di Schio. In venti giorni dall’approvazione dell’idea creativa è stato possibile allestire un sito completo, dotato di tutte le aree necessarie a fornire ai possibili acquirenti un panorama esaustivo di informazioni.Continua a leggere

angeleeno-abilè
Da circa un anno e mezzo stiamo accompagnando Comunità Servizi attraverso un percorso di comunicazione che ci vede impegnati a più livelli.
La parte strategica innanzitutto: mettere a conoscenza che esiste a Schio una realtà ben organizzata a supporto della disabilità. Far sapere agli Scledensi e non, che il lavoro,  l’impegno e l’aiuto di tutti può rendere più facile, e felice, la quotidianità di tante persone.
La parte visiva: mostrare attraverso le immagini lo spazio e l’approccio di questa organizzazione.Continua a leggere

foto giuliano cremasco

Stanno per essere ultimati  i lavori di ristrutturazione della nuova sede dello Studio Cremasco, uno spazio adiacente all’attuale studio.

Il locale “open space” – creato oltre 50 anni fa da Guido Cremasco, il noto scultore nonno di Giuliano – permetterà di collocare quattro postazioni  grafiche e un “pensatoio creativo”, un grande tavolo dove riunirsi per far volare le idee giuste per i nostri Clienti.
Lo spazio è attrezzato con sistema domotico per la gestione di reti, illuminazione, riscaldamento, etc… la giusta modernità legata al ritmo degli anni di queste pareti.

Ad occuparsi della progettazione e della direzione dei lavori, l’architetto Carlotta Meneguzzo, già collaboratrice dello Studio Cremasco – in qualità di scenografa – durante le riprese del cortometraggio “Quella Notte”.Continua a leggere

SCHIO. NUOVI PROGETTI PER CREMASCO, IL ‘TORNATORE DELL’ALTO VICENTINO’
MERCOLEDÌ 21 SETTEMBRE 2011

Giuliano CremascoTre concorsi prestigiosi ed un dvd pronto ad andare a ruba nelle librerie tra un paio settimane. La vita di Giuliano Cremasco, il ‘Tornatore dell’alto vicentino’, è cambiata. Il giovane regista scledense, sta perfezionando il cortometraggio ‘Quella Notte’, che lo sta rendendo famoso a livello nazionale e non solo, con l’iscrizione a competizioni di spessore. Come Fiati Corti XII, il V Festival internazionale del cinema dell’Aquila e il Festival dei Corti Undenground. Rassegne che dalla fine di settembre a ottobre inoltrato, faranno stare con il fiato sospeso Giuliano Cremasco, che ora, ha voglia di mettersi sulla ‘griglia’ di giurie specializzate.

‘La mia città e l’Alto vicentino tutto hanno dimostrato entusiasmo per il mio lavoro, nato per caso, ma diventato un corto di alto livello grazie anche alla voce narrante di Giorgio Lopez, doppiatore di Danny De Vito e Dustin Hoffman – racconta con gli occhi che esprimono tutta la sua passione per il cinema – ‘Quella notte’ è già stato proiettato questa estate in piazza Falcone-Bosellino a Schio, con un boom di pubblico, che non dimenticherò mai. La mia città era tutta lì ad applaudire e non dimenticherò mai tutto quel calore, che ho trasformato in adrenalina. Continua a leggere

21/06/2011 – Pagina di Schio – Piazza Falcone Borsellino gremita per la prima del film di Giuliano Cremasco sullo swing degli anni ’50.

[…] Grande successo anche in piazza Falcone Borsellino dove oltre un migliaio di persone hanno assistito alla proiezione del cortometraggio girato a Schio “Quella notte” di Giuliano Cremasco, curioso intermezzo che ha visto, prima e dopo, l’esibizione di due originalissime band in puro stile italian swing, “Miss Bloom e la Compagnia delle Indie” e “Angeleeno and the zooma zooma’s”. […]Continua a leggere