Profuma ancora di progetto il sito web che abbiamo pubblicato.
Contiene le informazioni essenziali e tanta emozione. Immagini che invogliano, parole poetiche, emozioni.
Abbiamo cercato di togliere ogni cosa superflua e di approntare una grafica importante ma non invasiva.
Da qui la decisione di alleggerire molto il marchio in tutte le pagine, lavorando sull’orizzontalità della composizione.
Poche parole ogni pagina, un headline accattivante, dei pulsanti che fanno scorrere i contenuti (abbiamo utilizzato una tecnologia Frameworks anziché l’obsoleto e complesso flash).
Avviso ai golosi: visitate il sito e visitate soprattutto la pasticceria.

Screenshot del sito DOLCE BASSANO

Creare un marchio e uno stile grafico che parli d’altri tempi, non è sempre facile.
È spesso necessario non solo operare una approfondita ricerca stilistica delimitando i confini territoriali e il periodo storico con precisione, ma anche mettere in atto un processo di immedesimazione, per evitare contaminazioni non volute.
Nel caso della Pasticceria da Bruno, abbiamo voluto riprendere le linee liberty e creare un marchio più possibile fedele al periodo storico in cui è nato il dolce “Zampino di Mandorla”.
Abbiamo quindi abbinato due concetti fondamentali: l’artigianalità della produzione con la raffinatezza e la preziosità del prodotto. Ne sono risultati fascette ed etichette dalle linee di fustellatura imperfette ma con grafiche e cromie eleganti.
Sono stati realizzati, oltre al marchio e allo styling generale: la fascetta prodotto declinata ai 4 gusti, la carta da pasticceria per la confezione “della domenica”, l’adesivo prodotto declinato ai 4 gusti, Il display per la vetrina del punto vendita, un display per le fiere e gli eventi, la scatola regalo zampino di mandorla + recioto, il sacchetto in iuta declinato ai 4 gusti.

Particolare attenzione va indirizzata al pieghevole a tre ante illustrativo del prodotto (con una breve storia). Nella stampa del flayer, abbiamo infatti inserito una zona profumata (alla mandorla).
Infine abbiamo messo online il sito internet statico www.zampinodimandorla.it che riprende ed esalta la grafica liberty già adottata nelle altre applicazioni.

L'originale ZAMPINO alle mandorle della pasticceria DA BRUNO di Recoaro Terme

Per che cosa sono conosciuti i Vicentini?
È stata la domanda che ha aleggiato nell’aria del nostro studio per un paio di settimane, dopo aver incontrato gli esperti pasticceri artigiani del comitato ideatore del dolce.
Bisognava vestire questo nuovo prodotto con un marchio ed una immagine che fosse “moderna” e al contempo “tradizionale”.
E così, ispirandoci al popolare, abbiamo pensato al nome.
Poi il marchio. Doveva essere “casalingo” ma anche raffinato. Semplice ma accattivante.
E via via, abbiamo concepito il payoff (atipico in quanto apre il marchio e viene prima del nome del prodotto) e lo stile grafico (ispirato ai colori di Vicenza, declinati in versione “pasticcera”).
All’ideazione della fustella dell’astuccio ha concorso lo Scatolificio Pasubio, che si è occupato anche della stampa, mentre ha realizzato il disegno del testimonial (la gata in versione accovacciata per il marchio e in piedi per altre applicazioni (il bravo illustratore Alberto Stefani).

Una pagina di Logomania - il nostro logo Ottica Foscarini.È una grande soddisfazione trovare pubblicati dei marchi realizzati per i nostri clienti a fianco di progetti delle grandi agenzie pubblicitarie italiane. Essere vicini a logotipi come Fiat Punto, Ypsilon, Croma, e poi Pompea, Salmoiraghi & Viganò, La Cremeria, Safilo, Baci Perugina, Dainese,… è una conferma della bontà del lavoro svolto.
I marchi scelti sono: Arket (con le proposte scartate), Ottica Foscarini (con la messa in scena del marchio in uno spettacolo di danza) e Mikron Research (a cui è stata dedicata una pagina intera).
La pubblicazione Logomania Italian Signs è stata realizzata da Red Publishing che per l’occasione ha indetto un vero e proprio concorso nazionale. È possibile acquistare una copia di Logomania su www.redonline.it

Arket, Mikron Research, Ottica Foscarini

Palazzo Fogazzaro Schio - banner esterno Innovarti 2006È stata una gara contro il tempo ma abbiamo vinto noi.
Ecco la lista dei lavori svolti dal nostro studio:
– Naming, marchio e concept di evento [vedi post]
– Scheda tecnica per la proposta di sponsorizzazioni ed adesioni
– Studio della disposizione degli espositori
– Collocazione e organizzazione logistica degli espositori
– Definizione degli allestimenti in collaborazione con Fabbrica Lumiere
– Realizzazione colonne sonore dell’evento
– Segnaletica interna ed esterna
– Campagna pubblicitaria
– Guida per i visitatori (fascicolo 16 pagine)

Per tenere traccia del lavoro svolto, abbiamo realizzato poi 2 DVD con video documentario e raccolta del materiale grafico (disponibili su richiesta presso il nostro studio).
Portare a termine tutto ciò in un tempo record di due mesi, è stato possibile anche grazie alla collaborazione di Nadia, Alessandra, Francesca (mie fidate collaboratrici) e degli amici Stefano Viero e Federica Preto di Fabbrica Lumiere che ci hanno aiutato a rendere speciali gli allestimenti.

Un particolare ringraziamento va ad Antonio Maddalena della sede di Schio e Giovanni Scaggiari della sede di Vicenza, i nostri referenti diretti dell’Associazione. Grazie alla loro professionalità abbiamo lavorato bene anche noi.INVITO manifestazione INNOVARTI 2006

COGES: Riflessioni - il libro

La copertina del libro Riflessioni. Al centro, un foro quadrato da cui si intravvede una porzione della prima immagine. Anche all’interno del libro sono presenti fustellature.

Un progetto affascinante, senza dubbio. Di quelli che, come grafico e fotografo, speri ti vengano affidati.
Ci abbiamo messo un anno a realizzarlo io e l’amico fotografo Silvano Chiappin. Abbiamo speso giornate intere a girare tra uffici e reparti produttivi alla ricerca delle giuste immagini che potessero raccontare l’anima dell’azienda attraverso i volti e i gesti delle persone che la vivono quotidianamente. Un vero e proprio reportage condotto mangiando in mensa assieme agli operai, condividendo con loro feste e momenti importanti cercando di identificare ed esprimere, di ciascuno, non solo il lavoro svolto ma anche il carattere, le passioni, le particolarità.Continua a leggere

TEAMGALILEO.NET - studiare l'inglese in canada e usa

Abbiamo realizzato un buon restyling del sito realizzato qualche anno fa per il Team Galileo, l’agenzia di Vancouver specializzata in soggioni studio della lingua inglese.
Le proposte che offrono sono assai vantaggiose rispetto alle mete classiche (Inghilterra in primis) e le location proposte sono prestigiose. Inoltre hanno ora aperto il mercato a tutti coloro che necessitano di migliorare il proprio inglese in brevissimo tempo (over 18 e over 30).
Il sito si presenta sobrio e di facile navigabilità grazie al menù disposto su due righe.
La caratteristica principale a cui abbiamo da subito pensato, è stata la compatibilità e visibilità con computer non attualissimi (tenendo conto quindi di dimensioni monitor 15″).Continua a leggere