Roma, Domenica 30 aprile ore 23 circa. 
Sul palco della X edizione del Festival Tulipani di Seta Nera annunciano il cortometraggio vincitore. Si spengono le luci, partono le prime note di pianoforte. Giuliano e Piter si guardano increduli… sono proprio quelle di “Contando le formiche”. La gioia e l’emozione sono incontenibili, immense.

studiocremasco-news-estate_FARO-1b Cari clienti, navigate tranquilli.
Noi non perdiamo mai la vostra rotta.
Nell’apparente disordine, abbiamo chiara la direzione e la meta.
Arrivederci a fine agosto.

Stay oriented! 

studiocremasco-news-estate_FARO-1b

 Lo Studio Cremasco rimarrà chiuso dal 5 al 21 Agosto compresi.

Una nuova veste grafica anche per il sito alimec.com che segna un altro passo in avanti nella strategia di restyling dell’immagine della storica azienda di Valli del Pasubio.

Una panoramica esaustiva su alcune delle referenze di maggiore rilievo, dove ogni impianto viene rappresentato come una “case history”, in un percorso che passo dopo passo costruisce racconti fatti di impegno, professionalità ed ingegno.

Ci sono progetti che alimentano la professionalità e allo stesso tempo nutrono l’anima. Sono quei percorsi che offrono l’opportunità di entrare in contatto con realtà virtuose, che sanno scuotere e molto spesso stupire.

Da qualche anno abbiamo l’opportunità di lavorare con Anffas Schio, un rapporto di collaborazione proficuo grazie al quale abbiamo realizzato due progetti dei quali andiamo particolarmente fieri.

Il progetto “In viaggio – I passi di Piter” ha avuto una svolta importante in questi ultimi mesi. A partire dal lavoro sul set per la realizzazione del cortometraggio diretto da Giuliano Cremasco, che ha visto scendere in campo una troupe di professionisti composta da ben 25 tecnici, 18 attori, 20 comparse e tante altre persone che hanno fatto il tifo per supportare questa squadra.