Stage: allievi al centro della scena.

Abbiamo sempre pensato che per crescere bisogna essere disposti a far crescere.
In quest’ottica, annualmente ospitiamo allievi dagli istituti superiori (per brevi periodi attraverso i programmi di Alternanza Scuola-Lavoro) e studenti provenienti dalle Università o dai corsi post-diploma, collocati presso il nostro studio per periodi di 1-2 mesi e oltre con la configurazione di Stage.

Quest’anno diciamo grazie per essere stati nel nostro staff a Nausicaa ed Elisa (dal Liceo Scientifico di Schio), Alessandro (allievo del Liceo Classico sempre di Schio), Beatrice (dal Liceo Artistico di Padova), e Marco Pettenuzzo allievo di Diskos – Schio.
Ragazzi che hanno avuto modo di “assaggiare” il mondo del lavoro in un ambito dove la creatività incontra la tecnica e le tecnologie, molto spesso portando loro stessi un piccolo contributo di miglioramento o semplicemente la propria visione, diversa, innovativa, ispiratrice.

Varie le mansioni a loro assegnate, molto spesso sulla base delle proprie passioni o dei propri interessi o inclinazioni e talenti personali emersi in fase di colloquio: dalla scrittura di testi alla ricerca di immagini, dall’assistenza sui set fotografici e video alla realizzazione di illustrazioni, dall’analisi di pagine web e social network all’affiancamento nei brief d’agenzia.

A volte nascono collaborazioni che si estendono oltre il periodo di prova, si mettono le basi per una conoscenza professionale più approfondita, si prepara il terreno per lavorare ancora assieme.
Ci piace pensare, alla fine di ogni percorso, che qualcosa rimanga soprattutto nel loro curriculum interiore, quello fatto di emozioni, etica, autostima, progettualità. Cose che sempre meno si insegnano e si sperimentano.

Nella foto: Marco Pettenuzzo durante un test di ripresa fotografica sul set di “ISMEC IS ME” (pose per la realizzazione di un calendario aziendale).